Bio

NUDi cantautore

Bio

BlogBenvenuti su nudidautore.it ecco a voi: NUDi e il suo mondo fatto di note e di follia, intriso d’ironia e poesia. Il nudidautore.it sarà la vetrina che svelerà ogni sua opera d’arte: i “nudidautore“.

NUDi è l’artista dalla N al contrario, sarà forse per la sua indole, o forse per il suo carattere, sarà per il suo modo di scrivere la vita in note, o forse la per sua lungimiranza, sarà il suo pregio, o forse il suo difetto: di certo resta la sua peculiarità. BenveNUDi.

NUDi, cantautore eclettico dallo stile fresco e brioso, dal gusto romantico e ironico, dallo scrivere poliedrico e alquanto pirandelliano, dalla sua doppia anima segnata di venature poetiche ed armoniose e di sound indie e controcorrente, quasi una sorta di Dr. Jackyll e Mr. Hyde che riescono a coesistere  e convivere, e al contempo scontrarsi e dominarsi.

NUDi, miscela esplosiva intrisa di sangue ed anima, passione e note, nate dal cuore e dalla mente, amalgama di ispirazioni tratte dal quotidiano e dal vissuto, mescolate al sapore e al profumo della cultura classica.

NUDi, padre tenero e anima ribelle ricca di estro e creatività; uomo di spiritualità profonda e personalità indomita, dotata di intuizione e meraviglia per l’infinitamente piccolo, che silente avvolge ogni anima alla ricerca del nettare dell’unica verità: la verità celante quell’immenso, che sovente incrocia i nostri passi: da ogni sorgere del sole, ad ogni splendere di luna.

NUDi,  l’insolito ed estroso Pirandello dei nostri giorni, dove il suo scrivere è: NUDi, nessuno e centomila.

Francesco Saverio NUDi nasce a Cosenza, e vive a Fagnano Castello; ha conseguito la  maturità  classica ed in seguito il diploma presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Catanzaro, intanto decide di tuffarsi in quello che sarà il suo mondo: la musica. Studia canto moderno con Tiziana D’Angelo, suona chitarre e tastiere; è iscritto dal 2005 alla SIAE come cantautore.

NUDi ha partecipato a numerosissimi spettacoli live nonché a trasmissioni e format televisivi e radio. Hanno parlato di lui Fio Zanotti, Alessandro Greco, Gianni Morandi, Silvana Romania (conduttrice ICN Radio a New York e discografica negli USA), e molti altri.

I suoi brani sono molto richiesti sulle radio italiane ma anche estere, fra tutte ICN Radio, collaboratrice di Radio RAI a New York, dove le sue canzoni vengono trasmesse e richieste dai fedelissimi fans. NUDi è stato ospite della prestigiosa RADIO TI RICORDI in Roma insieme a Fiordaliso e Franco Fasano, intervistato da Guido Tognetti e Fabio Martini.

Con il brano dell’inedito MIRAGGIOdiTE, NUDi ha vinto la speciale classifica su Rai Nuovi Talenti come brano più votato e più cliccato della stagione 2010/11. Ha partecipato al Festival di Forlì Multietnico 2011 superando le selezioni, giudicato da Alessandro Greco, presidente di giuria, per approdare in seguito alla finalissima, trasmessa da Tele Romagna, dove è stato premiato ed elogiato dal Maestro Fio Zanotti.

NUDi ha aperto numerosi concerti di artisti importanti come Sugarfree, Marco Mengoni e altri. Con il brano MIRAGGIOdiTE è stato ammesso dal sito Rai alle audizioni per San Remo Giovani 2012 e il suo album MIRAGGIOdiTE, è stato distribuito in tutte le edicole.

NUDi è presente sui principali social network: Facebook, Twitter, YouTube, ed è da poco online il suo nuovo sito ufficiale www.nudidautore.it. È in promozione il nuovo disco prodotto da Davide Maggioni A&R RUSTY RECORDS, etichetta indipendente vincitrice di San Remo Giovani 2013, e collaboratore di artisti del calibro di Ron, Loredana Errore, Tazenda, Antonio Maggio e tanti altri. Il nuovo disco vede la collaborazione di un altro grande artista: Nicola Nite, voce lead e polistrumentista dei Tazenda.

About

NUDi b&wSalve, sono NUDi, cantautore, faccio musica non da sempre, e non da poco, non è certo questione di tempo, la musica non ha tempo, non ha tempi.

Io credo che la musica venga dal profondo, che la sua essenza sia molto più grande di noi, e quasi ci trascenda.

L’obiettivo, quasi esigenza, che l’esser cantautore mi ha posto innanzi è il comunicar la mia arte: l’esigenza stessa della musica e dell’arte in genere infatti, è quella di voler uscire fuori per incontrare il mondo.

La musica non è intrinsecamente unilaterale, poiché essa trova pienezza d’essere e di espressione, soltanto quando c’è chi la comunica e chi la riceve. E’ solo allora che un’idea artistico/musicale, può diventare canzone; essa necessita dell’interazione di almeno due esseri, perché la sua Essenza diventi tangibile e concreta: viva.

Credo che di fronte all’arte ed alla creatività espressiva in genere, sia deleteria la cosiddetta progettualità del successo, e al contrario, che il successo debba diventare un’intrinseca conseguenza logica del talento stesso espresso; un talento coltivato con dedizione e sacrificio, nel silenzio e controcorrente, che sia incisivo e personalistico, capace cioè, di lasciare un segno riconoscibile del proprio modo di essere e di esprimersi: …non si deve fare arte per salire sui palchi, ma salire sui palchi perché la propria arte sia capace di parlare al cuore …

Questo sono io… Francesco Saverio NUDi